DRAGAMINE FILICUDI

Dragamine FILICUDI

TIPO DI IMMERSIONE: Relitto

PROFONDITA': 35 mt

DIFFICOLTA': ●●●○○

Un dragamine affondato per il contatto di un ordigno nel 1917 che lo distrusse e lo fece inabissare vicino allo scoglio dei porcelli di Trapani su un fondale sabbioso a -35m. Dell’imbarcazione sono distinguibili: la bella parte prodiera adagiata sul lato di dritta, sulla quale svetta un obice, la grossa caldaia cilindrica che alimentava il propulsore del quale si riconosce il grande albero a camme completamente concrezionato, le ancore , fasciami, bitte e poi molti rottami sparsi che testimoniano la violenza del tragico evento che causò la morte dei militari imbarcati.